Allarme erosione a Torre Flavia!

La palude di Torre Flavia è a rischio per la continua erosione costiera!

Bisogna intervenire subito per salvare il delicato ecosistema della palude!

Aiutateci a diffondere questo appello!

LETTERA AL DIRETTORE

Lungo la costa tirrenica, nei pressi di Ladispoli, esiste una piccola area protetta di grande interesse naturalistico anche perché meta di uccelli migratori (la palude di Torre Flavia). Essa costituisce un bene comune dove gli abitanti (birdwatchers, studenti di scuole primarie e secondarie, fotografi naturalisti, anziani, fruitori del tempo libero) possono godere di un chilometro di spiaggia libera e osservare tanta natura, a poca distanza da casa. Volevamo segnalare lo stato di grave degrado nel quale versa l’area, soprattutto a causa della erosione costiera che ha devastato la duna, impedendo oramai la fruizione di quel tratto di litorale. Proprio, in questi giorni, ulteriori mareggiate hanno definitivamente distrutto un tratto di duna e ora le acque della laguna interna stanno fuoriuscendo dalla palude mettendo a rischio l’intero ecosistema. Abbiamo ragione di ritenere che tale stato di cose sia stato incrementato dalla realizzazione di un molo parallelo alla linea di costa. La Provincia da anni gestisce l’area con estreme difficoltà e sta cercando di tamponare la situazione ma la situazione ci sembra problematica. Qualcuno può aiutarci?

Grazie.

Pubblicato il 11 gennaio 2013, in Comunicazioni con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Commenti disabilitati su Allarme erosione a Torre Flavia!.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: