Tor Caldara, scrigno di biodiversità

domenica 15 dicembre 2013

tor caldara 1Una perla del Lazio, Sito di Interesse Comunitario (SIC), la piccola Riserva Naturale di Tor Caldara permette di scoprire un ambiente unico modellato da una lunga storia geologica e un rapporto con l’uomo pieno di vicissitudini. L’ambiente umido, le sorgenti solfuree, le antiche foreste litoranee, le falesie ricche di fossili sono solo alcune delle meraviglie da osservare!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO VENERDI’ 13 DICEMBRE (nome e cognome di ogni partecipante, email, cellulare). COMPILA IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE! L’Associazione si riserva di accettare le prenotazioni effettuate dopo tale data qualora non sia stato ancora raggiunto il numero massimo di partecipanti.

tor caldara 2Se non sei ancora socio Xèmina, COMPILA IL MODULO DI ISCRIZIONE ONLINE! Ci aiuterai così ad accelerare le pratiche per la copertura assicurativa.

APPUNTAMENTOdomenica 15 dicembre – ore 10:30 – Ingresso della RN di Tor Caldara (Via Ardeatina km 34,400 – Anzio, RM)

COME ARRIVARE: da Roma: ss 601 Via Ardeatina km 34,400 – Litoranea Lavinio-Anzio. Si vedrà uno slargo sulla destra con la scritta della Riserva. Qui si potranno lasciare le auto.

tor caldara 3PERCORSO: L’itinerario pianeggiante attraversa dapprima la lecceta, arriva in prossimità di dantesche sorgenti solfuree con una vegetazione palustre, prosegue fino ad incontrare la macchia mediterranea, la torre circolare e infine la solfatara con la tipica roccia giallastra di arenaria.

Lunghezza: circa 3 km.

Durata: circa 3 ore.

DIFFICOLTA: T/E (= Turistico/Escursionistico– Itinerario su sentieri o tracce di sentiero ben visibili, normalmente con segnalazioni. Può avere tratti ripidi; i tratti esposti sono di norma o protetti, o attrezzati.). Adatto a bambini di tutte le età e disabili in carrozzella.

COSTO: 10 € non soci; 5 soci. Tutte le quote sono comprensive di assicurazione personale.

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI: 6

NUMERO MAX PARTECIPANTI: 30

tor caldara 4ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: scarpe da trekking, cappello, kway, pile o felpa, acqua, pranzo al sacco.

Le guide: Angela Giorgianni e Francesca Pau.

In caso di condizioni avverse l’escursione verrà annullata o rimandata a data da destinarsi. Si consiglia pertanto di controllare l’email o le news sul nostro sito dopo le ore 18:00 del giorno precedente l’uscita per eventuali comunicazioni.

PRENOTAZIONI e INFO:

Associazione Xèmina – emozioni in natura

COMPILA IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE

Cell.: (+39) 345 1013285 (LUN-VEN – ore 10-12 / 15-17)

Email: info.xemina@gmail.com

Sito web: https://associazionexemina.wordpress.com/

Pagina Facebook: www.facebook.com/ass.xemina

Pubblicato il 8 dicembre 2013, in Escursioni con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Commenti disabilitati su Tor Caldara, scrigno di biodiversità.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: